Salta al contenuto

I Comuni afferenti all’Unione Val d’Enza hanno aderito al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro”, finanziato con le risorse del Fondo Sociale Europeo, a sostegno delle famiglie che avranno la necessità di utilizzare servizi estivi, nel periodo di sospensione delle attività scolastiche/educative.

Le famiglie interessate possono presentare domanda  l’ufficio scuola del comune di Canossa del 13.06.2022 al 05/09/2022 (ore 12.00).

A seguito della raccolta delle domande, verrà elaborata una graduatoria distrettuale delle famiglie individuate come possibili beneficiari del contributo, fino ad esaurimento del budget distrettuale.

La graduatoria verrà stilata sulla base del valore ISEE, in modo decrescente, con priorità, in caso di valore ISEE uguali, alla famiglia con il minore di età inferiore.

La graduatoria verrà pubblicata a partire dal 31.10.2022 sul sito del Comune e dell’Unione Val d’Enza.

L’Unione rimborserà direttamente alla famiglia il contributo regionale assegnato secondo quanto indicato già al paragrafo “Valore del contributo e periodo di riferimento” a partire da dicembre 2022.

SUCCESSIVAMENTE VERRANNO PUBBLICATI IL BANDO E IL MODULO PER PRESENTARE LA DOMANDA.

Allegati

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 16:08

Questa pagina ti è stata utile?