immagine di Canossa

PATENTE A PUNTI

Patente a punti
(Art. 126-bis CDS)
Patente a punti
La patente a punti è il meccanismo introdotto in Italia a partire dal 1 luglio 2003 attraverso il quale, ad ogni conducente di un veicolo, viene attribuito un punteggio (inizialmente 20 punti) che viene decurtato in caso di infrazioni. All'esaurimento dei punti disponibili per conservare la patente è necessario superare nuovamente l'esame di teoria e l'esame di guida.

Restano le vecchie sanzioni accessorie
Anche dopo l'introduzione della patente a punti, resta pienamente efficace il sistema attuale con la possibilità della sanzione accessoria della sospensione immediata della patente di guida.
Obbigo di comunicazione del conducente
Qualora il conducente non sia stato identificato, l'obbligato in solido a cui il verbale è notificato, è tenuto a comunicare, entro sessanta giorni, all'ufficio o comando che ha accertato la violazione
.

» POLIZIA MUNICIPALE

Referente: COORDINATORE ISP. C.BERNARDI - AG. SC. D.LILLO - AG C.CAVAZZONI
Indirizzo: Piazza Matteotti, 28 - 42026 Canossa - RE
Tel.: AG.SC. D.LILLO:0522/248425 AG. C.CAVAZZONI:0522/248406
Fax: 0522/248450
E-mail: poliziamunicipale@comune.canossa.re.it 
Ricevimento al pubblico:
lunedì e mercoledi _ dalle ore 10e30 alle 13
martedì _ dalle 7e45 alle 13 e dalle 14e30 alle 17e30
giovedì, venerdì e sabato _ dalle ore 7e45 alle 13
Compatibilmente agli adempimenti dell'ufficio assicura la presenza nelle seguenti giornate:
martedi, giovedì e venerdi dalle ore 8.30 alle ore 9.30, il sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00



Ultimo aggiornamento: 19/01/09