immagine di Canossa

PAGAMENTO SERVIZI SCOLASTICI

SERVIZI SCOLASTICI: COME PAGARE?
 
Con decorrenza dall’anno scolastico 2018-2019 tutti i pagamenti delle rette dei servizi scolastici erogati dal COMUNE DI CANOSSA (asilo nido, mensa, trasporto, pre-post scuola e fuori banco) verranno effettuati tramite MAV o, su richiesta degli utenti, tramite ADDEBITI DIRETTI SEPA (SDD).
 
Pagamento tramite MAV
Cos'è?
Il MAV è l’acronimo di Pagamento Mediante Avviso. Il MAV è un bollettino il cui pagamento segue una procedura interbancaria standard.
Come funziona?
Il cittadino riceve un bollettino contenente:
  • nome e cognome di chi deve pagare;
  • l’importo da versare;
  • causale del pagamento;
  • la scadenza entro cui effettuare il pagamento.
Sul bollettino MAV appare anche un codice di 17 cifre che lo identifica in modo univoco.
Come si paga?
Il bollettino MAV può essere pagato SENZA COMMISSIONI presso qualsiasi sportello bancario.
Il bollettino MAV può essere pagato, inserendo il codice identificativo, anche presso gli sportelli bancomat e attraverso i servizi di online banking.
Quanto costa?
Il MAV elettronico bancario utilizzato per eseguire pagamenti al Comune di Canossa è esente da commissioni se il pagamento viene effettuato presso gli sportelli bancari. In caso di pagamento a mezzo posta occorre pagare la spesa del bollettino postale (attualmente € 1,50).
Come si dimostra il pagamento?
  • Se il bollettino MAV è pagato in banca o in posta il cassiere restituisce la quietanza timbrata per ricevuta.
  • Se il bollettino MAV è pagato allo sportello Bancomat è sufficiente conservare lo scontrino stampato dallo sportello Bancomat.
  • Se il bollettino MAV è pagato on-line la funzionalità di stampa delle ricevute dipende dal sistema di E-banking utilizzato
 
Pagamento tramite ADDEBITI DIRETTI SEPA (SDD)
Cos'è?
L’acronimo SDD indica il Sepa Direct Debit, uno strumento di pagamento mediante un accordo preliminare. Il Sepa Direct Debit nasce in virtù di un contratto di mandato dalle parti che collega da un lato il debitore, che autorizza il creditore ad operare in maniera diretta sul proprio conto, e, dall’altro lato, quest’ultimo, grazie a questo strumento, preleva direttamente le somme pattuite a copertura del servizio scolastico erogato dal Comune di Canossa sulla base delle tariffe deliberate.
Come funziona?
Il cittadino deve compilare un apposito modulo di autorizzazione scaricabile sul sito internet del Comune di Canossa, o che può essere richiesto all’ufficio scuola (telefono 0522-248416 mail segreteria@comune.canossa.re.it ), con il quale vengono autorizzati gli addebiti delle somme dei servizi scolastici sul proprio conto corrente.
Come si paga?
L’utente riceve una comunicazione via e-mail delle rette dei servizi scolastici dovuti ed alla scadenza gli importi vengono addebitati sul proprio conto corrente senza nessun ulteriore adempimento.
Quanto costa?
Nessuna spesa è posta a carico dell’utente dei servizi scolastici.
Come si dimostra il pagamento?
Con l’addebito che viene effettuato sul conto corrente che naturalmente dovrà avere adeguata capienza per consentire l’addebito stesso.
 
Informazioni:
Fornaciari Daniela - Servizio Scuola tel. 0522-248416 segreteria@comune.canossa.re.it
Bernabei Marta – Servizio Ragioneria tel. 0522-248418 personale@comune.canossa.re.it
 
SERVIZI SCOLASTICI: COME PAGARE?
 
Con decorrenza dall’anno scolastico 2018-2019 tutti i pagamenti delle rette dei servizi scolastici erogati dal COMUNE DI CANOSSA (asilo nido, mensa, trasporto, pre-post scuola e fuori banco) verranno effettuati tramite MAV o, su richiesta degli utenti, tramite ADDEBITI DIRETTI SEPA (SDD).
 
Pagamento tramite MAV
Cos'è?
Il MAV è l’acronimo di Pagamento Mediante Avviso. Il MAV è un bollettino il cui pagamento segue una procedura interbancaria standard.
Come funziona?
Il cittadino riceve un bollettino contenente:
  • nome e cognome di chi deve pagare;
  • l’importo da versare;
  • causale del pagamento;
  • la scadenza entro cui effettuare il pagamento.
Sul bollettino MAV appare anche un codice di 17 cifre che lo identifica in modo univoco.
Come si paga?
Il bollettino MAV può essere pagato SENZA COMMISSIONI presso qualsiasi sportello bancario.
Il bollettino MAV può essere pagato, inserendo il codice identificativo, anche presso gli sportelli bancomat e attraverso i servizi di online banking.
Quanto costa?
Il MAV elettronico bancario utilizzato per eseguire pagamenti al Comune di Canossa è esente da commissioni se il pagamento viene effettuato presso gli sportelli bancari. In caso di pagamento a mezzo posta occorre pagare la spesa del bollettino postale (attualmente € 1,50).
Come si dimostra il pagamento?
  • Se il bollettino MAV è pagato in banca o in posta il cassiere restituisce la quietanza timbrata per ricevuta.
  • Se il bollettino MAV è pagato allo sportello Bancomat è sufficiente conservare lo scontrino stampato dallo sportello Bancomat.
  • Se il bollettino MAV è pagato on-line la funzionalità di stampa delle ricevute dipende dal sistema di E-banking utilizzato
 
Pagamento tramite ADDEBITI DIRETTI SEPA (SDD)
Cos'è?
L’acronimo SDD indica il Sepa Direct Debit, uno strumento di pagamento mediante un accordo preliminare. Il Sepa Direct Debit nasce in virtù di un contratto di mandato dalle parti che collega da un lato il debitore, che autorizza il creditore ad operare in maniera diretta sul proprio conto, e, dall’altro lato, quest’ultimo, grazie a questo strumento, preleva direttamente le somme pattuite a copertura del servizio scolastico erogato dal Comune di Canossa sulla base delle tariffe deliberate.
Come funziona?
Il cittadino deve compilare un apposito modulo di autorizzazione scaricabile sul sito internet del Comune di Canossa, o che può essere richiesto all’ufficio scuola (telefono 0522-248416 mail segreteria@comune.canossa.re.it ), con il quale vengono autorizzati gli addebiti delle somme dei servizi scolastici sul proprio conto corrente.
Come si paga?
L’utente riceve una comunicazione via e-mail delle rette dei servizi scolastici dovuti ed alla scadenza gli importi vengono addebitati sul proprio conto corrente senza nessun ulteriore adempimento.
Quanto costa?
Nessuna spesa è posta a carico dell’utente dei servizi scolastici.
Come si dimostra il pagamento?
Con l’addebito che viene effettuato sul conto corrente che naturalmente dovrà avere adeguata capienza per consentire l’addebito stesso.
 
Informazioni:
Fornaciari Daniela - Servizio Scuola tel. 0522-248416 segreteria@comune.canossa.re.it
Bernabei Marta – Servizio Ragioneria tel. 0522-248418 personale@comune.canossa.re.it
 
 

Ultimo aggiornamento: 09/10/18