immagine di Canossa

Messa per Matilde - Rossenella in rosso

Anche quest'anno, che ha visto e vede ancora tante difficoltà legate all'emergenza sanitaria da Covid-19, in occasione dell’anniversario della morte (24 luglio 1115), nella chiesa di S. Martino V. a Ciano d’Enza (RE) domenica 26 luglio p.v. alle ore 19.00 si terrà una S. Messa a suffragio di Matilde di Canossa, grazie alla collaborazione tra il Comune di Canossa, l'Unità Pastorale di S. Polo d'enza e Canossa "Terre del Perdono" e l'Associazione Matildica Internazionale AMI-MIA.

Sarà presieduta da Mons. Tiziano Ghirelli in concelebrazione con don Bodgdan Rostkowski e don Mauro Vandelli dell’U. Pastorale "Terre del Perdono". Le letture saranno a cura di Veronica Strazzullo e vi sarà la partecipazione del soprano Chiara Giroldini accompagnata al pianoforte dal M° Pierpaolo Curti.

La cerimonia conclude un lungo fine settimana dedicato alla Grancontessa, che inizia giovedì 23 a Reggiolo con “Matelda in concerto”, prosegue venerdì 24 a Quattro Castella con l’evento “Lux omnia vincit” e sabato 25 a Carpineti con una “Notte al castello”.
I quattro Comuni di Canossa, Carpineti, Quattro Castella e Reggiolo si uniscono idealmente nel segno di Matilde, illuminando di rosso i propri monumenti: dal 23 al 26 luglio la Torre di Rossenella, come i castelli del Bianello, delle Carpinete e di Reggiolo si 'vestiranno' di luce rossa.

Per info: Centro Culturale/Biblioteca di Canossa 0522.248404 - centroculturale@comune.canossa.re.it

Ultimo aggiornamento: 23/07/20