immagine di Canossa

DANNI AMBIENTALI - RICHIESTE DI INTERVENTO AI SENSI DELL?ART. 309 DEL D. Lgs. 152/2006. LISTA DI CONTROLLO.

Ai sensi della normativa vigente, le Regioni, gli Enti Locali, le persone fisiche o giuridiche, che sono o che potrebbero essere colpite dal danno ambientale o che vantino un interesse legittimo a partecipare al procedimento relativo all’adozione delle misure di precauzione, prevenzione o ripristino previste dalla Parte Sesta del D. Lgs. 152/2006, possono presentare al Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, depositandole presso la Prefettura o trasmettendole direttamente al Ministero, apposite istanze corredate da documenti ed informazioni, concernenti qualsiasi caso di danno ambientale o di minaccia imminente di danno ambientale e chiedere l’intervento dello Stato a tutela dell’ambiente.

Si allega apposita “Lista di Controllo ex art. 309 del D. Lgs. 152/2006” predisposta a tale scopo da parte del Ministero al fine di guidare e facilitare la compilazione dell’istanza da parte dell’interessato, e relativa puntuazione.



Ultimo aggiornamento: 08/01/21